Artevin ARTEVIN Artevin

RESTAURO

SCHEDA TECNICA



Piatto in maiolica policroma con decoro di
frutta, foglie a rilievo e tesa merlettata




Osservazioni preliminari:

Descrizione dell’opera: Piatto in maiolica policroma nello stile naturalistico, con decoro di frutta, foglie a rilievo e tesa merlettata, privo di marca ma sicuramente attribuibile ai - F.lli Mollica - ultimi decenni del XIX secolo.

Conservazione: Il manufatto si presenta in pessimo stato, a causa di una caduta accidentale risulta scomposto in molti pezzi (foto 1).


Foto 1

Notizie ed incidenze di restauri precedenti: Ad una prima analisi si notano vecchie sbeccature alle foglie e mancanza di rami.

Procedimenti tecnici e fasi di restauro:
L’intervento è stato mirato al recupero ed al mantenimento dell’integrità fisica ed estetica dell’opera.

Per raggiungere tali obiettivi l’operazione di restauro è stata sviluppata attraverso diverse fasi di lavorazione.

Il primo intervento effettuato è stato quello della pulitura:

Pulizia delle vecchie sbeccature e dei pezzi
Pulizia generale e delle zone danneggiate, usando un batuffolo di cotone imbevuto di alcool

In seguito è stato effettuato, in più fasi, l’incollaggio delle diverse parti staccate, assemblando in modo corretto i vari frammenti (foto 2).


Foto 2

La reintegrazione è avvenuta ricostruendo diverse parti mancanti e colmando crepe con materiale riempitivo.

Le parti ricostruite, una volta asciugate, sono state riportate allo spessore ed alla forma mediante raschietto e carta vetrata fine.

Dopo aver pareggiato gli stucchi sono seguiti i ritocchi di colore ad acquerello, creando un colore chiaro di fondo e scurendo man mano nei passaggi successivi con leggere pennellate.

Al termine dell’integrazione pittorica è stata effettuata la lucidatura finale con vernice in resina naturale, la parte retrostante è stata ricoperta completamente con una vernice di fondo molto reversibile, quindi facilmente asportabile, al fine di donare uniformità e consistenza al manufatto (foto 3).


Foto 3

Materiali usati:
Acetone - alcool - cera d'api - colla vinilica e cianacrilica - colori ad acquerello e altri pigmenti - essenza di trementina – acqua ragia - carta vetrata - materiale da consolidamento - vernici in resine naturali e all’acqua – fiele di Bue - ecc.






Quanto hai trovato utile questa pagina?

voti



觠ٖҰ 觠ٖ㨐q캝ÿ嵨t`ݎ觠ٖ݃k觠ٖҰCESKY觠ٖ븼r쯀݆d"觠ٖ븼r셈݆–7Ĵ觠ٖ븼r뽀݆n#觠ٖ븼r뽀݆u-ɜ觠ٖ넠ͥ隐ͣt觠ٖ퐤S弴T�݄邘Ͳ�݄觠ٖ隐ͣͮﲠ؞`ݎ觠ٖ븼r셈݆ŠYǻ觠ٖ븼r쯀݆V&Ó觠ٖ븼r뽀݆xǵ觠ٖ븼r뽀݆wǵ觠ٖ븼r뽀݆r